LA MIA FILOSOFIA

Psicologa e Psicoterapeuta a Salerno

Albero della vita Gustav Klimt

Credo nella crescita personale, a tal proposito ho indirizzato la mia formazione al metodo integrato in Psicoterapia della Gestalt, Analisi Transazionale, Psicologia degli Enneatipi e Spiritualità, che prevede oltre all'apprendimento di modelli teorici, tecniche e metodologie applicative, lo sviluppo personale attraverso un intenso e profondo lavoro su me stessa.

Ogni individuo nel corso della vita può attraversare momenti di crisi e di difficoltà. Può essere utile comprendere ciò che in sé, porta a sperimentare una condizione di disagio psicologico, o un conflitto interiore o relazionale. Attraverso l'aiuto di un professionista della salute,  è possibile superare il momento di empasse, riscoprendo in sé le potenzialità che consentono lo sviluppo della creatività.

Sentimenti di colpa, e di vergogna portano la persona a rimanere radicata in uno stato di sofferenza.

Dare significato a ciò che si esperisce in termini di: desideri, emozioni, pensieri e sensazioni conduce ad una maggiore comprensione del malessere. La consapevolezza aiuta ad affrontare e superare il disagio e alla trasformazione. Radicarsi nella sofferenza, al contrario, produce cronicità del malessere e l'impossibilità dell'utilizzo delle proprie potenzialità.

Ritengo inoltre funzionale la cura attraverso interventi mirati alla risoluzione del malessere che spesso si esprimono attraverso un sintomo.

“Non puoi mettere la vita in attesa. La vita non aspetta nessuno”